Le Figure Professionali del Nostro Team

La forza di Soprusi Stop è nel suo team, abbiamo creduto in un progetto e lo abbiamo costruito.

Persone che credono in quello che fanno, Persone che hanno creduto in un progetto, persone che sanno quello che fanno. Persone che sanno di potercela fare, che un piccolo aiuto è un grande aiuto. 

ROBERTO VITALI – Presidente Associazione Soprusi Stop, esperto di Social-media e Marketing. Da anni impegnato nel coordinamento e organizzazione di eventi, conferenze e dibattiti sui Diritti dei minori. 

GIANFRANCO VOLPIN – Vicepresidente Associazione. Sociologo e responsabile della Sezione della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Vicenza. Autore del Libro: “Via Le Mani dai Bambini”. Relatore nelle numerose conferenze sui diritti dei minori e sui pericoli della rete, organizzate su tutto il territorio nazionale. Specializzazione internazionale sui Diritti Umani presso l’Istituto Internazionale dei Diritti della Persona e dei Popoli di Strasburgo in Francia.

ADRIANA BATTAGLIA -   Formatrice in ambito psico pedagogico e referente scientifica europea di "I'm not scared", progetto intereuropeo sul fenomeno del Bullismo. Ha pubblicato : "Io non ho paura. Storie di vittime e di bulli Vol. 1", "Battaglia contro il bullismo", "Strategie europee per combattere il bullismo". Sperimenta in molte scuole in Italia e in Europa "Tri-Pax - tribunale pedagogico della pace - " con il focus orientato all'empatia, alla capacita'di mediazione e risoluzione dei conflitti, alla resilienza, all'educazione alle regole, nuclei tematici che la scuola deve aver sviluppato attraverso percorsi di formazione, per potersi guadagnare la Certficazione della qualita'relazionale empatica

MARCO MICHIELAN - Vicepresidente dell'associazione, Maestro d'arte, impegnato in iniziative umanitarie a favore dei minori.

TANIA MASIELLO – Segretario Associazione. Esperta di Comunicazione e Valori Umani. Coordinamento progetti umanitari e volontariato. Redattrice e coautrice del libro: “Via le mani dai bambini”. Relatrice nelle numerose conferenze sui diritti dei minori organizzate su tutto il territorio nazionale.

SERENA OCCHINERI - Iscritta all'Albo degli Avvocati di Padova, esercita la professione nel settore civile, con particolare attenzione per il diritto di famiglia e minorile. Membro dell'AIAF, l'Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e i minori.  Esperta di lavoro e disagio sociale al femminile.

ALESSANDRO CANELLA – Consulente informatico CTU del Tribunale di Rovigo, resp. provinciale di Rovigo dell'Associazione Informatici Professionisti e Digital Champions di Occhiobello. Esperto in Privacy e Security. Impegnato in attività di volontariato volte ad aiutare l’utente a difendersi dai pericoli della rete.

NICCOLO' GRECO - Ingegnere delle Telecomunicazioni con particolari approfondimenti dei temi: Digital Signal Processing, Advanced, Electronics, Networking, Remote Sensing and Pattern Recognition. 

ANTONIO STASOLLA - Scrittore. Da ventisei anni referente della campagna s difesa dei minori: 
Via le mani dai bambini. Presidente dell'Associazione AFOID (Associazione Follereau Italiana Dirittiamoci).

LARA FIORENTINI – Psicologo clinico e di comunità con esperienza pluriennale nel settore formativo e educativo infantile, adolescenziale, adulto. Educatrice per il recupero dei minori disagiati organizza ed eroga formazione e strumenti a bambini, adolescenti, insegnanti e genitori.  Esperta di Comunicazione Persuasiva, Comunicazione Analogica, Ipnosi Dinamica, PNL, Comunicazione verbale e non verbale e linguaggi emotivi. 

PIERLUIGI BETTIO: Laureato in Lettere moderne. Operatore del benessere psico-fisico. Maestro Yoga e massaggiatore Shiatsu.

ANNALISA CONTI : psicologa e psicoterapeuta, di formazione analitica e Membro del MoPi con specializzazioni in Psicoterapia Analitica e Psicologia del Profondo, Training Autogeno, Psicologia Giuridica e Psicoterapia Forense, Istruttore Mindfulness, Ipnosi Regressiva e Operatore PNEI

GIANCARLO PAVANO :  docente  presso il Liceo Classico “Maria Luigia” di Parma. Collabora in corsi di formazione sul disagio giovanile, in particolare si è specializzato sull’applicazione del modello didattico formativo TRI-PAX.Fa parte di un gruppo europeo di ricerca socio-pedagogico e di prevenzione e analisi del bullismo e del cyberbullismo. Coordina il “Dipartimento Nazionale Educatori Docenti”, parte attiva dell’ Associazione Nazionale “La città ideale 2014”. 

BARBARA DEA PRADI : docente di Filosofia, life-coach ed esperta di Cyberbullismo.Esperta Mindfulness e Archetipi femminili. Ha elaborato la teoria de “Il Docente come leader trasform-azionale” nella cornice di una nuova visione olistica della pedagogia.